• Informazioni Categoria

    Esiste una vasta gamma di dimensioni, colori e forme di piastrelle; possono essere opache o lucide ed essere realizzate in svariati effetti,dalla pelle al metallo.

    Quelle per pavimento devono resistere alle abrasioni e all’acqua e devono essere posate su un sottofondo piano e stabile. Un’accurata progettazione può garantire il buon esito di una piastrellatura; ricordate: a differenza della pittura, modificare una piastrellatura è alquanto disagevole e costoso.

    Le piastrelle per il bagno sono esposte all’umidità, possono venire in contatto con prodotti per l’igiene personale e con detergenti piuttosto agressivi. Per questi motivi è indispensabile scegliere materiali dall’assorbimento d’acqua minimo e dalle elevate caratteristiche chimiche. E’ preferibile la posa accostata e, negli ambienti più stretti, scegliere i formati più piccoli.

    I rivestimenti in bagno hanno la funzione di proteggere pavimento e pareti dall’umidità. Dal punto di vista estetico, invece, vanno scelti tenendo conto di forma e dimensioni dell’ambiente.

    Secondo la maggior parte dei regolamenti edilizi le pareti devono essere rivestite sino a un’altezza di 180 cm con materiale impermeabile, lavabile e resistente. Per un migliore risultato estetico, il rivestimento coinviene prolungarlo in modo che si raccordi con il bordo superiore della porta, in genere a 210 cm. Ceramica, grès e vetro sono materiali adatti. A pavimento, si può posare anche il legno, purché trattato con idrorepellenti.
     
     Un bagno ben progettato aumenta le sue belle caratteristiche con piastrelle di tale fattezza..

Ceramica Marmi Rivestimenti Rivestimenti bagno moderni

Outlet arredo bagno - Sanitari - Piastrelle - Pavimenti - Vasche idromassaggio - Rubinetteria - Mosaico - Rivestimenti - Accessori bagno
Chiama Ora
+39095361514